Provincia di Rimini

Torna alla pagina principale
L'Amministrazione Provinciale
Il territorio
La Provincia informa
I servizi
Collegamenti utili

Torna alla pagina precedente

Officine FS: nessun cambio di destinazione d'uso

Novità di mercoledì 2 febbraio 2011

2 febbraio 2011

Sul futuro delle officine O.M.C. Locomotive di Rimini, la Provincia di Rimini si attiverà insieme al Comune di Rimini per conoscere i piani delle Ferrovie dello Stato. Il presidente Stefano Vitali: “La destinazione d’uso del terreno su cui sorge l’officina, in ogni caso, non cambierà.”

Questo, in sintesi, il senso dell’incontro di ieri con i rappresentanti dei lavoratori delle storiche officine delle FS di via Tripoli. Preoccupati per il futuro dello stabilimento, i lavoratori hanno chiesto incontri alle Istituzioni locali, presentando anche una raccolta di firme.

Ieri infatti il presidente Stefano Vitali e l’assessore al Lavoro Meris Soldati hanno incontrato le organizzazioni sindacali e la Rsu.

La Provincia ha già preso contatto col Comune di Rimini, che nei prossimi giorni incontrerà a sua volta i rappresentanti dei lavoratori, ed insieme si attiveranno con le Ferrovie dello Stato per conoscere, riguardo allo stabilimento riminese, il piano industriale e le sue ricadute sull’occupazione.

Come sottolineato dal presidente Vitali, dal punto di vista urbanistico, quali che siano i piani di FS, non cambiano le previsioni del Ptcp sul terreno su cui sorge l’impianto, ovvero, nessun cambio di destinazione d’uso.



Torna alla pagina precedente